Sei alla ricerca di un fabbro per sostituire cambiare o riparare la serratura, aprire una porta bloccata, riparare una tapparella serranda o avvolgibile qui sei nel posto giusto.

giovedì 28 maggio 2020

Serratura europea: come funziona come scegliere la migliore


La serratura europea: come funziona, e come scegliere la migliore

Quando si parla di sicurezza personale e della propria casa, vengono in mente diverse tipologie di azioni che si possono intraprendere per aumentarne il livello e vivere in maniera più sicura, mantenendo anche la propria privacy. Tra queste azioni, rientra sicuramente quella della scelta di una buona serratura per la propria abitazione, in grado di venire incontro anche alle esigenze più alte e difficili. Sul mercato sono disponibili svariati modelli, e case produttrici, di serrature, ognuna diversa in composizione di materiali e manifatture: possono essere ad alta resistenza, ma sono disponibili anche modelli più basic, con bassa e media resistenza. Sicuramente, sarà necessario affidarsi al proprio fabbro di fiducia per farsi consigliare la migliore serratura, a seconda del vostro specifico caso ed esigenza, ma in linea generale, in commercio, esiste una tipologia di serratura chiamata serratura europea, che si differenzia dalle altre più comuni per la sua composizione. E sarà proprio scegliendo, e acquistando, una serratura di questa categoria che si potrà ottenere non solo una serratura di buon livello, bensì si potrà anche spendere una cifra assolutamente ragionevole, con un ottimo rapporto qualità e prezzo, alla portata di tutti i portafogli.


La serratura europea: che cos'è

La serratura europea è un particolare modello di serratura, prodotta da diverse case produttrici, che ha la caratteristica di avere un cilindro sagomato, chiamato anche "a profilo europeo", e viene ritenuta sicura poiché è costituita da elementi e sistemi anti effrazione, che si azioneranno nel momento in cui qualche malintenzionato provasse a scassinarla e a manometterla. Questo geniale sistema è conosciuto anche come sistema con trappola, e per ottenere i suoi migliori benefici bisognerà necessariamente partire dal fatto che la serratura stessa, per poter svolgere le sue funzionalità a pieno regime, dovrà essere composta da materiali di ottima qualità e funzionalità.

Perché scegliere una serratura europea

Rispetto alle serrature tradizionali, oppure classiche, la serratura europea è dotata di una fenditura più stretta e generalmente più resistente laddove qualcuno tentasse di manometterla: ciò è possibile grazie alla presenza delle spine anti trapano, oppure per i suoi rinforzi anti strappo. Sarebbe preferibile acquistare una serratura europea, rispetto alle tradizionali, poiché sono dotate in partenza di sistemi tecnologici e di sicurezza molto più avanzati e moderni, ed è proprio per questa ragione che, al giorno d'oggi, stanno sostituendo interamente quelle più vecchie. Un altro punto di forza di queste serrature è sicuramente quello di adattarsi a ogni tipologia di porta, anche alle più complesse e articolate, proprio come quelle blindate.

Le principali caratteristiche della serratura europea

Sono diverse le caratteristiche che rendono uniche le serrature europee, ed ecco un piccolo approfondimento:

Il cilindro

Parte centrale del sistema per la chiusura, il cilindro della serratura europea ha un particolare elemento, chiamato "camma", che nel momento in cui si muoverà, attiverà i suoi meccanismi che, a loro volta, attiveranno i pistoni. La qualità del cilindro dovrà essere eccellente, poiché è proprio la parte che di solito viene manomessa, e che può rendere fallibile la sicurezza della nostra serratura.

Il protector

Costituito in acciaio, il protector ha la funzione, come suggerisce il nome stesso, di proteggere la parte relativa al cilindro. È un elemento che viene reso resistente dai materiali che lo costituiscono, ed esistono fino a quattro livelli certificati, relativi alla sua sicurezza: il livello quattro è sicuramente la certificazione più alta.

Il collasso

Il collasso non è altro che il sistema studiato per essere anti estrattore: quando vi è un tentativo di manomissione a carico del cilindro, il collasso provvederà a impedire che la porta possa essere aperta.

Le chiavi disponibili

Un altro elemento da non trascurare, che renderà ulteriormente più sicura la nostra porta dotata di serratura europea, è sicuramente la vasta gamma di chiavi disponibili: ad esempio, esiste un'unica chiave in grado di aprire due serrature diverse tra loro, oppure chiavi particolari, con sistemi chiamati "a chiave maestra", dove diverse serrature tra loro potranno essere aperte sia singolarmente da chiavi diverse, che da un'unica chiave, come se fosse un moderno passepartout.
Per concludere, scegliere e acquistare un modello di serratura europea, qualsiasi sia la porta di destinazione, potrà sicuramente aumentare il nostro livello di sicurezza: il sistema di cui potremo avvalerci potrà permetterci di avere una sicurezza unica, con una qualità altissima. nel momento in cui si parla della sicurezza della propria abitazione, sarà opportuno non solo investire in un sistema di sicurezza efficace, bensì anche informarsi in maniera adeguata a riguardo, in modo tale da poter così sventare, in maniera furba, eventuali brutte sorprese.

LEGGI ANCHE: COME RIPARARE SERRATURA ROTTA

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google+

Related : Serratura europea: come funziona come scegliere la migliore

0 commenti:

Posta un commento