Sei alla ricerca di un fabbro per sostituire cambiare o riparare la serratura, aprire una porta bloccata, riparare una tapparella serranda o avvolgibile qui sei nel posto giusto.

martedì 30 giugno 2020

Come difendersi dai ladri in casa? i 10 consigli su come difendersi dai ladri in casa


La difesa dei propri spazi è oggi un tema molto caldo e dibattuto. Nemmeno la legge è ancora in grado di definire in modo sempre chiaro quali siano i limiti concessi nel caso qualche malintenzionato si introduca nelle nostra abitazione. Sono sempre di più i casi riportati dai mass media di persone che si ritrovano costrette a difendersi dall'intrusione di ladri nel cuore della notte, finendo per pagare loro stessi le conseguenze della situazione. In questo articolo vi daremo 10 consigli utili su come difendervi dai ladri in casa, così da aumentare la vostra sicurezza tra le mura domestiche, iniziamo.



1 consiglio su come difendersi dai ladri in casa Chiudere il portone d'accesso o il cancello esterno


Nel caso viviate in un condominio o in un parco è una buonissima abitudine quella di chiudere sempre i cancelli e se possibile, anche il portone di accesso al palazzo. Se un ladro vuole introdursi all'interno di un parco non sarà certo un cancello a bloccarlo, scavalcarlo non è un compito eccessivamente difficile, non c'è motivo comunque di rendergli il compito più facile: chiudere il cancello può quindi fungere come primo livello di protezione. Se invece vivete in un condominio chiudere il portone di accesso può essere fondamentale per rendere molto difficile l'irruzione.

2 consiglio su come difendersi dai ladri Non aprire agli sconosciuti


Essenziale non aprire mai il portone o il cancella a qualcuno che non si riconosce o che non siete è in grado di vedere. Per evitare questa evenienza ed essere sempre certi che si conosca la persona alla quale si stanno aprendo le porte del proprio condominio un ottimo rimedio può essere quello di utilizzare citofoni dotati di fotocamera. Questi dispositivi attivano la fotocamera ogni qualvolta qualcuno bussa, in questo modo potrete vedere in volto la persona e decidere se aprire.

3 consiglio su come difendersi dai furti in casa Solo il cognome sul citofono


I ladri sono soliti fare un "sopralluogo" dell'abitazione che intendono attaccare. Si appostano subito avanti quest'ultima e studiano le abitudini degli inquilini, cercano di capire qual è il momento più propizio per intrufolarvisi senza essere sorpresi verificando quali sono i momenti della giornata in cui tutti sono fuori. Indicare nome e cognome degli inquilini sul citofono darà un indizio chiaro su quale sia il numero di persone che vivono nella casa, in questo modo sapranno benissimo quando è completamente libera. Indicare solo il cognome, invece, non permette di farsi un'idea chiara del numero di abitanti.

4 consiglio su come difendersi dai ladri in casa Un amico a quattro zampe per le abitazioni isolate


Qualora viviate in una zona isolata avrete quasi sicuramente un po' di terreno o una zona verde in cui un eventuale cane possa scorrazzare libero e divertirsi. In questo modo, la sera, il cane potrebbe difendere la vostra abitazione da malviventi che intendono intrufolarvisi. Fedele amico di giorno, efficiente guardia la notte.

5 consiglio su come difendersi dai ladri in casa Non lasciare facili indizi


Non sono poche le persone ad avere l'abitudine di lasciare bigliettini fuori dalla porta agli altri inquilini per lasciare loro un messaggio, o quelle che nascondono le chiavi sotto lo zerbino così che possano essere usate dagli altri abitanti al loro ritorno. Sarebbero due abitudini da evitare quanto più possibile, la prima consentirebbe facilmente ad un eventuale ladro di sapere che la casa è vuota, la seconda invece gli faciliterebbe di gran lunga l'accesso, gli staremmo letteralmente consegnando le chiavi della nostra casa.

6 consiglio su come difendersi dai furti in casa Gestire al meglio la segreteria telefonica


Un altro metodo molto diffuso per conoscere il numero di persone che è ancora all'interno dell'abitazione è quello di telefonare. È molto semplice: il ladro telefona e nel caso ottenga risposta vorrà dire che qualcuno è ancora in casa. Se invece risponde la segreteria telefonica con la solita formula "al momento siamo assenti vi preghiamo di richiamare più tardi" il ladro sarà certo che non c'è nessuno e che potrà irrompere. Utilizzare un più generico "non possiamo rispondere in questo momento" non renderà facile capire per un malintenzionato se qualcuno è ancora effettivamente in casa o se la via è libera.

7 consiglio su come difendersi dai ladri Lasciare accesa una luce


Un altro modo molto intelligente per fuorviare i malintenzionati nel caso di una breve assenza può essere quello di lasciare una luce accesa. In questo modo non sarà facile capire se in casa c'è ancora qualcuno.

8 consiglio su come difendersi dai ladri in casa Grate e vetri resistenti


Un consiglio particolarmente utile per coloro che abitano al piano terra o ai primi piani di un palazzo: mettere vetri anti sfondamento e grate alle finestre renderà pressoché impossibile accedere dall'esterno.

9 consiglio su come difendersi dai furti in appartamento Sistemi antifurto e di videosorveglianza


Installare un sistema antifurto è uno tra i modi migliori per difendersi dai ladri. I meccanismi più moderni sono in grado di rilevare l'apertura di porte o finestre. L'ideale sarebbe installare anche le telecamera, tramite la connessione ad internet i sistemi di videosorveglianza più recenti sono in grado di mandare le immagini in streaming, così potrete sempre tenere sott'occhio la situazione.

10 consiglio s come difendersi dai ladri e furti in casa Conoscete i vicini


Conoscere i vicini può essere un buon modo di difendere la propria casa, sopratutto quando si ha bisogno di stare fuori per un lungo periodo. Non solo vi renderà certi che non ci siano eventuali pericoli proprio tra le persone che vivono affianco a voi ma, una volta che li avrete conosciuti per bene, potrete chiedere loro di dare un occhio alla vostra casa nel caso necessitiate di stare fuori per un lungo periodo.


Se capita di rimanere chiusi fuori casa leggi come aprire una serratura bloccata.

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google+

Related : Come difendersi dai ladri in casa? i 10 consigli su come difendersi dai ladri in casa

0 commenti:

Posta un commento